Explainer

Cover & Diagrams

resource preview
resource preview

Download and customize more than 500 business templates

Start here ⬇️

Go to dashboard to view and download stunning resources

Download

Sinossi

Le teorie di gestione possono aiutarci a trovare il giusto equilibrio tra la nostra carriera, la famiglia e le priorità personali. Considera la tua carriera e la tua vita personale come un problema di allocazione delle risorse. Hai tempo, energia, ricchezza e talento limitati per far crescere diverse ""imprese"", come il tuo lavoro, le relazioni con la tua famiglia e la tua comunità. A meno che tu non gestisca le tue priorità con attenzione, il tuo tempo e la tua energia saranno consumati nel combattere le priorità più urgenti.

Abbiamo letto il libro Come Misurerai la Tua Vita di Clayton Christenson e analizzeremo le principali strategie di Christensen su come navigare tra tutte queste priorità in competizione e uscirne con una vita più appagante, equilibrata e guidata da uno scopo.

Download and customize more than 500 business templates

Start here ⬇️

Go to dashboard to view and download stunning resources

Download

Principali 20 intuizioni

  1. I dipendenti non sono motivati da incentivi finanziari. La teoria dei Due Fattori di Frederick Herzberg afferma che la retribuzione, lo status, la sicurezza del lavoro e le condizioni di lavoro sono Fattori Igienici necessari per non odiare il tuo lavoro. Ma la realizzazione nel lavoro proviene da Motivatori come il lavoro stimolante, il riconoscimento, la responsabilità e la crescita personale. Trova una carriera che abbia veri motivatori e soddisfi i principali fattori igienici.
  2. Le carriere ricche di motivatori sono altamente correlate con ricompense finanziarie. Il contrario non vale. Le persone che trovano un lavoro che ha un significato per loro hanno un netto vantaggio di carriera. Possono dare il massimo ogni giorno e presto diventare molto bravi in quello che fanno.Pertanto, essi acquisiscono naturalmente accesso a fattori igienici come una buona retribuzione, status, sicurezza del lavoro e buone condizioni di lavoro.
  3. Il professor Henry Mintzberg afferma che ci sono due modi in cui la strategia viene formata. La Strategia Deliberata nasce da un'azione consapevole e pianificata basata su opportunità previste. La Strategia Emergente emerge dalle decisioni quotidiane per perseguire opportunità previste e risolvere problemi imprevisti. Se i leader dell'azienda si impegnano esplicitamente a seguire la Strategia Emergente, essa diventa la loro nuova Strategia Deliberata.
  4. Molti individui di alto rendimento credono di dover avere una strategia deliberata per la loro carriera e di dover fare piani dettagliati di cinque anni. Ma questo ha senso solo quando la tua attuale traiettoria di carriera offre un buon mix di fattori igienici e motivazionali. Se finora non hai trovato questo equilibrio, adotta una Strategia Emergente. Sperimenta e itera rapidamente fino a trovare una traiettoria che funzioni. Poi passa a una strategia deliberata.
  5. Le nuove imprese falliscono principalmente a causa di ipotesi iniziali errate che sono state lasciate inesaminate. L'approccio alla pianificazione guidata dalla scoperta di Ian Macmillan e Rita McGrath evita questa trappola. I team di progetto compilano un elenco di ipotesi fatte e le classificano in base all'importanza e al grado di incertezza. Il team poi trova modi per testare e convalidare rapidamente le ipotesi più critiche e meno incerte. Solo allora vengono effettuati gli investimenti.
  6. Le ipotesi non validate hanno reso il parco tematico di Disney a Parigi un fallimento da un miliardo di dollari. Disney ha costruito infrastrutture per 33 milioni di giorni di ospiti all'anno perché prevedeva 11 milioni di visitatori, e altri dati del parco mostravano che i visitatori rimanevano per tre giorni. Disney Paris ha avuto 11 milioni di visitatori, ma sono rimasti solo per un giorno. L'ipotesi non validata del numero di giorni si basava su altri parchi con quasi 45 attrazioni. Parigi ne aveva solo 15.
  7. La pianificazione guidata dalla scoperta è un modo efficace per evitare errori di carriera e validare le tue ipotesi più importanti. Elenca sistematicamente le ipotesi che devono essere valide per te per avere successo professionalmente e trovare soddisfazione nel ruolo. Classifica le ipotesi in ordine di importanza e trova modi economici per validarle rapidamente prima di impegnarti. Una degli studenti di Christenson, che voleva contribuire ai paesi in via di sviluppo, si è unita a una società di VC che prometteva di investire il 20% nei mercati emergenti. Ma ha lavorato esclusivamente su investimenti americani per anni fino a quando non ha lasciato per frustrazione. Un semplice approccio guidato dalla scoperta per validare se l'azienda aveva allocato capitale e aveva partner dedicati per i mercati in via di sviluppo avrebbe potuto evitare questo passo falso di carriera.
  8. La tua strategia per la tua carriera e la vita personale può essere inquadrata come un problema di allocazione delle risorse.Hai tempo, energia, ricchezza e talento limitati per far crescere diverse ""imprese"" come il lavoro, la relazione con il tuo coniuge, i figli e la comunità. Le persone chiedono il tuo tempo e la tua energia ogni giorno. A meno che tu non gestisca le priorità con attenzione, il tuo tempo e la tua energia saranno consumati nel combattere le priorità più urgenti.
  9. La tua strategia effettiva non è quella che pensi sia. La tua strategia viene creata attraverso centinaia di decisioni quotidiane su come spendi il tuo tempo, energia, denaro e attenzione. Per assicurarti di essere diretto nella direzione che desideri, osserva dove fluiscono le tue risorse. Se non supportano la tua strategia, significa che non stai implementando affatto la tua strategia. Il lavoro del professor Amar Bhide mostra che il 93 percento di tutte le aziende di successo ha dovuto abbandonare la loro strategia originale e pivotare. Quando la strategia giusta non è evidente nelle fasi iniziali di una nuova attività, gli investitori devono essere impazienti per il profitto e pazienti con la crescita. Una volta che l'iterazione rivela una strategia valida, gli investitori devono poi essere impazienti per la crescita e pazienti per il profitto.
  10. Le imprese che non capiscono che il momento migliore per investire in motori di crescita futuri è quando la loro attività principale cresce si ritrovano senza una nuova fonte di reddito quando la loro attività principale rallenta. Una nuova attività richiede anni di paziente nutrimento. Allo stesso modo, i professionisti ad alto potenziale credono erroneamente di investire prima nelle loro carriere e di passare del tempo con la famiglia negli anni successivi.Ma l'unico modo per far fruttare queste relazioni in seguito è investire molto prima di averne bisogno. Steve ha sempre voluto costruire la sua attività. Lavorava molte ore ogni giorno, ma la famiglia e gli amici erano inizialmente solidali. Ma presto, i modesti investimenti di tempo di Steve nella sua famiglia hanno finito per fare la loro parte. Il suo matrimonio si è sfasciato proprio mentre la sua attività decollava, e quando aveva bisogno del sostegno di amici e fratelli, si è ritrovato solo. Non si sentivano più vicini a lui.
  11. La tua disponibilità durante gli anni formativi di tuo figlio conta. I ricercatori Todd Risley e Betty Hart hanno riscontrato una forte correlazione tra il numero di parole che i bambini sentivano nei primi 30 mesi e le loro prestazioni successive nei test di grammatica e comprensione. I bambini i cui genitori parlano regolarmente con loro hanno un vantaggio cognitivo incommensurabile. Entrano a scuola con solide abilità linguistiche e cognitive, vantaggi che continuano durante l'istruzione.
  12. Il framework Jobs to be Done aiuta le aziende a identificare quali funzionalità i clienti desiderano veramente dal loro prodotto. Il Job to be Done è il compito che un cliente vuole svolgere. Il cliente ""assume"" un prodotto solo quando può svolgere quel lavoro. Un prodotto che non riesce a svolgere quel compito non verrà acquistato indipendentemente da molte altre funzionalità attraenti. Usa il framework Jobs To Be Done per capire cosa è più importante per il tuo partner.Proprio come le aziende cercano di capire quali compiti svolgono per un cliente, cerca di capire quali Compiti da Svolgere il tuo partner vuole che tu adempia nella loro vita. I compiti che il tuo partner vuole che tu svolga attraverso di te sono spesso molto diversi dai compiti che pensi vogliano da te.
  13. Le capacità organizzative, che determinano cosa un'azienda può o non può fare, si dividono in tre categorie: risorse, processi e priorità. Le risorse sono persone, attrezzature, progetti di prodotti, marchi, denaro e relazioni con fornitori, distributori e clienti. I processi sono i modi in cui i dipendenti interagiscono, si coordinano, comunicano e prendono decisioni per trasformare le risorse in prodotti di valore. Le priorità definiscono come un'azienda prende decisioni.
  14. Utilizza il framework delle Capacità per pianificare quali risorse, processi e priorità i tuoi figli devono sviluppare per affrontare le sfide future. Le risorse di un bambino includono tempo, energia, conoscenza, talenti e relazioni. I processi includono il modo in cui pensa, pone domande, collabora con gli altri e risolve problemi. Le priorità determineranno come il bambino fa scelte. Le risorse sono ciò che usa per farlo, i processi sono come lo fa, e le priorità sono il perché lo fa.
  15. Le priorità sono la singola capacità più importante che possiamo dare ai nostri figli in quanto influenzano ciò che i bambini mettono al primo posto nelle loro vite.Quando i genitori esternalizzano il loro ruolo a classi di diverso tipo in cui non sono coinvolti, perdono preziose opportunità per aiutare a nutrire i loro figli nel tipo di adulti che rispettano. I bambini impareranno priorità e valori da altri adulti che i genitori non conoscono o rispettano.
  16. Il modo in cui le aziende assumono i candidati è fallato. Quando Christensen ha intervistato oltre 1000 leader senior sulle scelte di reclutamento, il 25% delle assunzioni erano errori. Il professor Morgan McCall offre un approccio radicalmente diverso. Le persone hanno successo in ruoli specifici non perché hanno le credenziali, ma perché hanno seguito i corsi richiesti nella scuola dell'esperienza per sviluppare i processi giusti.
  17. Nolan Archibald ha seguito un percorso non convenzionale basato sui processi per diventare il più giovane CEO di sempre di una società Fortune 500. Invece di ruoli altamente prestigiosi, Archibald ha scelto deliberatamente lavori che gli avrebbero dato i corsi richiesti nella scuola dell'esperienza per diventare un CEO di successo. Dopo la scuola di business, ha rifiutato offerte di consulenza per gestire una miniera di amianto nel nord del Quebec perché voleva imparare a guidare una squadra in condizioni sfidanti. All'età di 42 anni, è diventato il CEO di Black and Decker e ha mantenuto quella posizione per 24 anni.
  18. Identifica quali corsi di esperienza i tuoi figli dovranno seguire per sviluppare i processi necessari per avere successo e progetta opportunità per sviluppare quelle capacità.I bambini apprendono processi quando sono sfidati a risolvere problemi complessi e nuovi da soli. Incoraggiali a puntare a obiettivi fuori dalla loro portata e aiutali a rialzarsi e a riprovare quando falliscono. La cultura è l'unico combinazione di priorità e processi all'interno di un'organizzazione. La cultura in qualsiasi organizzazione si forma attraverso la ripetizione. Ogni volta che i dipendenti affrontano un problema, apprendono anche quali sono le vere priorità dell'organizzazione e i processi per eseguirli.
  19. Costruisci una solida cultura familiare per plasmare le priorità del tuo bambino e assicurarti che facciano le scelte giuste nella vita. Scegli attivamente quali priorità contano per la tua famiglia e ingegna la cultura che supporta questi valori. Progetta e ripeti attività che rafforzano le priorità familiari. Le attività ripetute portano a un chiaro senso di ciò che la famiglia dà priorità, come fanno le cose e cosa conta davvero. È richiesta una costante vigilanza per plasmare una sana cultura familiare. Per ogni azione che un membro della famiglia intraprende, immagina che accadrà sempre e chiediti se è coerente con le vostre priorità collettive. Alcune ripetizioni lasciate incontrollate diventano rapidamente la cultura de-facto della famiglia, che è difficile da cambiare. Ricorda, la cultura emerge dal comportamento ripetuto.
  20. Lo scopo di un'azienda ha tre parti critiche - somiglianza, impegno e metriche. Una somiglianza è ciò che i leader vogliono che un'impresa diventi.I dirigenti e i dipendenti devono avere un impegno profondo, quasi una conversione, alla somiglianza per evitare compromessi quando si presentano situazioni difficili. Infine, le metriche permettono ai dirigenti di misurare i progressi, calibrare il lavoro e muoversi in una direzione coerente. Prenditi del tempo per riflettere e definire il tuo scopo attraverso il framework di somiglianza, impegno e metriche. A lungo termine, i suoi benefici supereranno qualsiasi conoscenza di dominio o competenza che potresti costruire perché lo applicherai più volte ogni giorno per il resto della tua vita. Usa il framework di somiglianza, impegno e metriche per definire il tuo scopo e vivilo ogni giorno.

Riassunto

Christensen offre teorie concrete dal mondo della gestione che possono aiutarti a trovare direzione e scopo nella tua vita professionale e personale. Sono state utilizzate con successo sia nelle organizzazioni che nelle vite personali di molti studenti di Christensen. La realizzazione professionale non deriva dal salario e dallo status, ma da Veri Motivatori come il lavoro stimolante, la crescita personale e la responsabilità. Un piano quinquennale ha senso solo se hai una carriera con Veri Motivatori. Altrimenti, adotta una Strategia Emergente di esperimenti rapidi e cambiamenti di rotta. Per una relazione sana, identifica il ""Lavoro da Fare"" fondamentale del tuo partner da te e fallo bene costantemente. Per garantire che tuo figlio prenda buone decisioni di vita, crea una cultura familiare che dia priorità ai valori fondamentali e li rafforzi attraverso attività condivise.

Carriera

Trova i tuoi veri motivatori

La teoria dei due fattori di Frederick Herzberg afferma che gli incentivi non sono la stessa cosa della motivazione. I fattori igienici includono status, retribuzione, sicurezza del lavoro e condizioni di lavoro. Mentre i poveri fattori igienici causano insoddisfazione, un'abbondanza di essi non risulta in soddisfazione dei dipendenti. I motivatori sono fattori come la crescita personale, il lavoro stimolante, la responsabilità e il riconoscimento che fanno sì che i dipendenti si preoccupino sinceramente del loro lavoro.

Molti professionisti commettono l'errore di scegliere carriere basate esclusivamente su fattori igienici come stipendio e posizione. Ma nel tempo, i professionisti si trovano disispirati dal loro lavoro. Ma poiché gli stili di vita sono aumentati con l'aumento dei redditi, trovano difficile ridurre e passare a carriere più gratificanti.

È essenziale affrontare i fattori igienici nella tua carriera, ma non ti faranno amare il tuo lavoro. Cerca opportunità significative che ti permettano di imparare cose nuove, avere successo e assumerti più responsabilità. Inoltre, quando ami quello che fai, darai il massimo ogni giorno, e questo ti renderà bravo in quello che fai, il che significa che sarai ben retribuito. Interessantemente, i motivatori sono stabili attraverso le professioni e nel tempo.

Bilancia struttura e serendipità

Il lavoro del professor Henry Minzberg mostra che la strategia emerge da due diverse fonti.Quando le organizzazioni fanno piani basati su opportunità previste, stanno perseguendo una Strategia Deliberata. Ma spesso, una Strategia Emergente emerge da innumerevoli decisioni quotidiane per perseguire opportunità non previste o risolvere sfide inaspettate. Se l'azienda prende una decisione chiara di perseguire la Strategia Emergente, essa diventa la nuova Strategia Deliberata.

Nella tua carriera, stai costantemente navigando un percorso tra strategia deliberata e alternative impreviste. Molti giovani professionisti credono che debbano avere un approccio di strategia deliberata e pianificare le loro traiettorie di carriera per i prossimi cinque anni. Ma questo ha senso solo se hai trovato una traiettoria di carriera che fornisce motivatori e fattori di igiene. Ma se non hai trovato un modo per massimizzare i tuoi motivatori e soddisfare i fattori di igiene, adotta una Strategia Emergente attraverso costanti esperimenti e modifiche fino a quando non trovi la traiettoria giusta.

Pianificazione guidata dalla scoperta per le carriere

Le aziende investono enormi quantità di capitale basandosi su previsioni iniziali ma spesso non testano se le previsioni iniziali sono accurate. Solo quando gli investimenti sono fatti e la gomma incontra la strada l'organizzazione si rende conto quali ipotesi sono valide e quali sono errate. Per evitare questa situazione, Ian MacMillan e Rita McGrath propongono un approccio di Pianificazione Guidata dalla Scoperta.I team di progetto compilano un elenco di ipotesi e le classificano in ordine di importanza e minore certezza. Quindi si chiede al team di trovare modi economici per convalidare rapidamente le ipotesi critiche.

Come gli investimenti, spesso è troppo facile percorrere troppo a lungo un percorso di carriera prima di rendersi conto che la scelta non sta funzionando per te. L'approccio alla pianificazione guidata dalla scoperta è un ottimo modo per valutare le opportunità di lavoro. Chiediti quali ipotesi devono essere vere per avere successo e essere felice in questo ruolo, ordinarle per importanza e incertezza. Trova modi economici per testare se sono valide attraverso ricerche sull'azienda, conversazioni con dipendenti e mentori o addirittura brevi incarichi.

Famiglia e relazioni

Monitora la tua allocazione delle risorse

L'allocazione delle risorse determina quali iniziative deliberate ed emergenti vengono finanziate e implementate e quali vengono negate risorse. Molti sistemi decisionali delle aziende sono progettati per indirizzare le risorse verso iniziative che offrono i ritorni più tangibili e immediati. Sfortunatamente, questo penalizza gli investimenti critici nelle strategie a lungo termine.

Le nostre risorse limitate come tempo, energia e ricchezza vengono utilizzate per far crescere diverse ""imprese"" nelle nostre vite personali, tra cui la tua relazione con il tuo partner, l'educazione dei figli, la costruzione di carriere e il contributo alla comunità. Le persone chiedono il tuo tempo e la tua energia ogni giorno.A meno che tu non gestisca le tue risorse con attenzione, la tua allocazione avverrà per default e per caso. I grandi realizzatori tendono a dare priorità alle attività che producono i risultati più immediati e tangibili. Molti che affermano che la famiglia è essenziale in realtà assegnano sempre meno risorse a loro. Questo può inizialmente essere tattico, ma man mano che continua, le persone attuano una strategia molto diversa da quella che intendevano. Assicurati di attuare la strategia a cui tieni tracciando il flusso delle tue risorse come tempo, energia e denaro.

Investi nelle tue relazioni presto

Il lavoro del Professor Amar Bhide mostra che il 93% di tutte le aziende di successo ha dovuto abbandonare la loro strategia originale. Pertanto, quando la strategia vincente non è chiara, gli investitori devono essere pazienti con la crescita e impazienti per il profitto. Il contrario porta inevitabilmente a fallimenti e perdite.

Il momento migliore per costruire un motore di crescita alternativo è quando l'attività principale è in crescita. Sfortunatamente, le grandi aziende assegnano quasi tutte le risorse di capitale e dirigenziali all'attività in crescita. Quando l'attività principale inizia a rallentare, non c'è un nuovo motore di crescita pronto. Investe rapidamente in nuove imprese e si aspetta che diventino enormi molto velocemente. Inevitabilmente, come prevede la teoria, questo finisce in un disastro. Se un'azienda ha ignorato l'investimento in nuove attività fino al momento in cui ha bisogno di nuove fonti di entrate e profitti, è già troppo tardi.Ci vogliono anni di paziente coltivazione perché una nuova impresa diventi un motore di crescita.

È facile tornare a un approccio di investimento sbagliato simile nelle nostre vite. Molti professionisti prosperano sull'intensità di un lavoro impegnativo con progetti sfidanti. Sebbene la famiglia e gli amici siano inizialmente solidali, privarli di risorse come attenzione ed energia presto inizierà a farsi sentire. Quando avrai bisogno della famiglia o degli amici, potrebbero non essere disponibili perché non hai investito in queste relazioni in precedenza.

Quando stai avviando la tua carriera, potresti essere tentato di supporre che puoi rimandare gli investimenti nelle relazioni personali. La ricerca di Todd Risley e Betty Hart mostra che il numero di parole che i genitori dicono al bambino nei primi due anni e mezzo ha un enorme impatto sulle loro capacità di lettura e comprensione molto più tardi a scuola. I figli di genitori ""chiacchieroni"" hanno sentito circa 48 milioni di parole nei primi 30 mesi rispetto ai bambini svantaggiati che ne hanno sentite solo 13 milioni. I bambini che sono stati esposti a un discorso precoce hanno un vantaggio cognitivo incalcolabile e continuano a fare bene durante tutta la scuola.

Identifica il tuo lavoro da svolgere

I clienti ""assumono"" prodotti perché hanno lavori da svolgere.Quando le aziende comprendono i compiti che i loro clienti stanno cercando di svolgere e sviluppano prodotti ed esperienze di supporto necessarie, i clienti cercheranno istintivamente lo stesso prodotto ogni volta che lo stesso compito si presenta nelle loro vite.

Ci sono enormi benefici quando si prende il tempo per capire quale compito si è assunti per svolgere nelle proprie relazioni. Il compito che pensi che il tuo partner si aspetti da te può essere fondamentalmente diverso da quello che pensi che si aspetti da te. È facile avere buone intenzioni e sbagliare. Le coppie che sono leali l'una all'altra hanno capito i compiti che il loro partner ha bisogno di svolgere e lo fanno in modo affidabile.

Genitorialità

Non esternalizzare mai le capacità fondamentali

Ci sono tre componenti delle capacità di un'organizzazione: risorse, processi e priorità. Le risorse includono persone, denaro, attrezzature, tecnologia, marchio e relazioni con clienti o fornitori. I processi sono i modi in cui i dipendenti lavorano insieme, interagiscono, comunicano e prendono decisioni. Infine, le priorità definiscono come un'azienda prende decisioni, cosa farà e cosa non farà. Le capacità sono dinamiche e si costruiscono nel tempo.

Le aziende che finiscono per esternalizzare capacità critiche finiscono per esternalizzare il loro futuro. L'industria dei semiconduttori americana è un esempio classico.Quello che è iniziato come esternalizzazione di componenti perché erano più economici da produrre si è concluso con l'esternalizzazione per necessità perché le aziende americane semplicemente non hanno più le capacità produttive. I processi critici devono essere mantenuti internamente.

Il framework delle Capacità è un ottimo modo per identificare quali capacità i tuoi figli hanno bisogno per avere successo in futuro e trovare modi per svilupparle. Le risorse di un bambino includono tempo, energia, ciò che sanno, relazioni e talenti. I processi sono ciò che un bambino fa con le risorse che ha per realizzare nuove cose. I processi includono il modo in cui pensano, come pongono domande, risolvono problemi, collaborano con gli altri ecc. Infine, le priorità di un bambino determineranno come prendono decisioni nella loro vita. Le risorse sono ciò che un bambino usa per fare le cose, i processi sono come le fanno, e le priorità sono perché le fanno.

L'autostima di un bambino emerge non da risorse abbondanti, ma dal raggiungimento di qualcosa quando era difficile da realizzare. Le classi forniscono ai bambini risorse come conoscenze e abilità. Tuttavia, poiché sono altamente strutturate, spesso non sfidano adeguatamente loro a fare cose difficili da soli e ad avere l'opportunità di sviluppare processi di cui hanno bisogno per avere successo in futuro. L'autostima non deriva da risorse abbondanti, deriva dal raggiungimento di qualcosa di importante quando è difficile da fare.Per la prima volta nella storia economica moderna, la disoccupazione tra i giovani maschi è superiore a quasi ogni altro gruppo in America e nella maggior parte dei paesi sviluppati. Un'intera generazione potrebbe aver raggiunto l'età adulta senza alcuno dei processi critici che si traducono in occupazione.

Inoltre, quando i bambini trascorrono la maggior parte del loro tempo in attività in cui i genitori non sono coinvolti, apprendono i loro valori da altri adulti presenti. Man mano che i genitori esternalizzano sempre più i loro ruoli, perdono preziose opportunità per sviluppare i valori dei loro figli.

Pianifica corsi nella scuola dell'esperienza

I recruiter cercano candidati i cui CV mostrano un successo costante per identificare il candidato giusto per una posizione. Tuttavia, il sondaggio di Christensen su oltre 1000 dirigenti ha mostrato che il 25% delle scelte di assunzione si è rivelato un errore. La teoria della Scuola dell'Esperienza del professor Morgan McCall spiega il perché. Le competenze dei candidati non derivano da credenziali eccellenti, ma perché hanno attraversato le esperienze necessarie per avere successo in quel ruolo. I candidati hanno avuto successo quando hanno avuto precedenti opportunità per sviluppare i processi necessari per quel ruolo. Il lavoro di McCall dà priorità ai processi di un candidato rispetto alle loro credenziali.

Gli stessi principi si applicano all'educazione dei bambini.Potremmo essere tentati di giudicare il successo genitoriale attraverso un curriculum stellare di realizzazioni, ma le esperienze vissute dai bambini contano molto di più nel lungo periodo. I genitori possono pensare consapevolmente a quali esperienze i bambini devono affrontare per sviluppare processi critici e ingegnerizzare situazioni. Mettere un bambino in situazioni impegnative significa anche che potrebbe fallire occasionalmente. I genitori devono sentirsi a proprio agio nel vederli fallire e riprovare. Se i bambini non hanno l'opportunità di affrontare sfide complesse e talvolta fallire lungo il cammino, non avranno la possibilità di sviluppare la resilienza e i processi necessari per avere successo nella vita.

Progetta consapevolmente la cultura della tua famiglia

La cultura è l'unico modo per garantire che i dipendenti di un'organizzazione prendano decisioni in linea con le priorità organizzative senza costante supervisione della gestione. Tale cultura si forma attraverso la ripetizione. Ogni volta che i dipendenti risolvono un problema, stanno anche apprendendo come quel problema dovrebbe essere affrontato e le priorità organizzative chiave che li fanno decidere un particolare corso d'azione. Se un'azienda non articola esplicitamente una cultura, una cultura si evolverà comunque in base a priorità e decisioni ad hoc. Pertanto molte aziende articolano ripetutamente i loro valori e processi organizzativi e li applicano in modo coerente in tutte le decisioni critiche.

Ogni famiglia deve scegliere un insieme di priorità e valori che sono importanti per loro e creare una cultura che rafforzi questi elementi. La cultura familiare si forma facendo cose insieme, ripetutamente, il che porta a una comprensione implicita di ciò che conta per la famiglia e di come risolvono i problemi. L'applicazione è una parte necessaria della cultura. Anche se potrebbe essere tentante lasciare passare un'omissione, ogni scusa mostra al bambino che questo è come il mondo funziona realmente. Per ogni azione che un membro della famiglia compie, immagina che accadrà sempre e poi agisci di conseguenza. La cultura, dopotutto, è formata da azioni ripetute, e ogni azione comunica ciò che è permesso e ciò che è un valore.

Priorità personali

100% del tempo

Quando i nuovi entranti sviluppano una tecnologia dirompente, l'azienda in carica pensa che il costo totale iniziale per eguagliare la nuova tecnologia sia troppo alto. Opta invece per il costo marginale di migliorare leggermente la sua tecnologia obsoleta per ottenere gli stessi risultati. Tuttavia, man mano che le aziende continuano con la tecnologia esistente, pagano più dei costi totali poiché perdono competitività e affrontano la distruzione.

Allo stesso modo, il costo marginale di violare un principio solo una volta è seducentemente basso. Ma molte piccole decisioni si sommano a conseguenze molto più significative, finendo infine in un destino che non avresti mai immaginato per te stesso.Il richiamo di assumere una droga che migliora le prestazioni solo questa volta o di fare insider trading solo questa volta ha portato alla rovina di molte carriere. Nick Leeson, il banchiere di 26 anni che ha fatto crollare la banca britannica Barrings di 233 anni nel 1995, ha iniziato con un piccolo errore che ha nascosto in un conto di trading relativamente non scrutinato. Per compensare le perdite, ha fatto ulteriori scommesse rischiose che sono fallite. La trappola del pensiero marginale riguardo alle eccezioni di solo questa volta lo ha infine portato a falsificare documenti e fare dichiarazioni false. La storia si è conclusa con 1,3 miliardi di dollari di perdite di trading e l'arresto di Leeson. Leeson non immaginava che il suo piccolo errore iniziale lo avrebbe portato su un sentiero che gli è costato la sua libertà, il matrimonio e la carriera a 26 anni.

Definisci e misura la tua vita

Lo scopo dell'azienda, come determinato dalle sue priorità, modella le regole con cui i dirigenti prendono decisioni in ogni situazione. Lo scopo dell'azienda focalizza l'attenzione dei dipendenti su ciò che conta davvero. Lo scopo di un'azienda è una combinazione di somiglianza, impegno e metriche. La somiglianza è ciò che l'azienda mira a essere alla fine del percorso. I dirigenti devono avere un impegno profondo, quasi fanatico, alla somiglianza dell'organizzazione per prendere decisioni coerenti con essa anche in circostanze sfidanti. Infine, le metriche allineate con la somiglianza permettono ai manager di misurare i loro progressi in linea con lo scopo organizzativo.

Lo scopo della tua vita è troppo importante per lasciarlo al caso. Il framework di somiglianza, impegno e metriche è un ottimo strumento per definire il tuo scopo. Prima di tutto, inizia con la somiglianza e disegna il tipo di persona che vuoi essere. In secondo luogo, devi dedicare la tua vita a diventare quel tipo di persona. Questo viene naturalmente se ti importa intensamente della somiglianza e hai un profondo desiderio di diventare quella persona. Infine, pensa alle metriche per misurare la tua vita.

Il processo di scoperta e articolazione del tuo scopo nella vita non è facile. Richiede tempo, ripetute iterazioni e uno sforzo sostenuto. Ma vale la pena spendere quel tempo poiché il tuo scopo è probabilmente il singolo pezzo di conoscenza più prezioso nella tua vita. A lungo termine, la chiarezza sul tuo scopo supererà qualsiasi conoscenza di dominio o abilità, poiché è probabile che venga applicata più volte ogni giorno per il resto della tua vita. Il momento giusto per iniziare è ora.

Download and customize more than 500 business templates

Start here ⬇️

Go to dashboard to view and download stunning resources

Download